Aulonocara Hueseri maschio

Aulonocara Hueseri maschio Aulonocara Hueseri maschio aquabase.it

Aulonocara Hueseri maschio, conosciuto anche come White top, Midnight Peacock, Night Aulonocara, della famiglia Cichlidae (appartiene ai ciclidi africani del lago Malawi), è soprannominato il pavone di mezzanotte per il suo incedere altezzoso, con cui mostra le pinne; il maschio di questa specie sfoggia una colorazione azzurra metallizzata con bande verticali scure e striature dorate. La femmina invece è meno appariscente nella sua colorazione brunastra e argentea. La pinna dorsale nel maschio presenta inoltre una linea bianca orizzontale che la percorre per tutta la sua lunghezza.

Informazioni aggiuntive

  • Nome scientifico Aulonocara hueseri (Meyer, Riehl e Zetzsche, 1987).
  • Nome comune White top, Midnight Peacock, Night Aulonocara.
  • Famiglia Cichlidae
  • Provenienza Endemico del lago Malawi (Africa), isole di Likoma
  • Dimensioni 9,5 cm.
  • Temperatura 24°C-26°C
  • pH 7.5-8.6
  • Habitat Si rintraccia nella zona intermedia tra roccia e sabbia a profondità maggiori di 12 metri. Il maschio difende il suo territorio costituito da anfratti tra le rocce vicino al fondo sabbioso.
  • Alimentazione In natura si nutre di piccoli invertebrati e crostacei sul fondo sabbioso, quindi è prevalentemente carnivoro, ma ben si adatta in acquario al cibo secco specifico, da alternare con cibo vivo o congelato (gamberetti, mysis, krill).
  • Comportamento Il maschio di questa specie è territoriale e solitario, impegnato a difendere il proprio spazio alla base di una roccia, mentre le femmine si possono unire in gruppi di anche un centinaio di individui.
  • Dimorfismo sessuale Si rintraccia nella colorazione più sgargiante e variopinta nel maschio blu con striature scure sul corpo e bordature bianche sulle pinne.
  • Riproduzione Non forma coppie stabili. Il maschio durante il periodo riproduttivo attira la femmina alla base di una roccia per la fecondazione, dopo la quale essa ospiterà per circa tre settimane le uova in bocca, liberando poi avannotti formati ed autosufficienti.
  • Allevamento in acquario Necessita di una vasca di almeno 200 litri nella quale per ogni maschio bisogna inserire 3-4 femmine. L’acquario deve avere un fondo sabbioso e delle rocce di grandi dimensioni con abbondanza di anfratti che possano accogliere le femmine e i maschi non dominanti. Risulta in genere un pesce abbastanza aggressivo in particolare con i conspecifici e con specie che presentano colorazione simile, per cui bisogna essere attenti negli abbinamenti con altri coinquilini.
Letto 1693 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Il sito aquabase.it utilizza cookie tecnici necessari al suo corretto funzionamento, e cookie di terze parti utili alle finalità specificate nella Privacy Policy

Cliccando su OK o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie, anche in ordine alla loro disattivazione, consulta la Privacy Policy