Hasemania Nana

Hasemania Nana, conosciuto anche come Tetra rame Pesce dollaro, appartiene alla famiglia Characidae. Di forma slanciata e colore ramato, ha le pinne arancioni con estremità quasi bianche e presenta una macchia nera nella parte posteriore appena prima della pinna caudale. Non è dotato della caratteristica pinna adiposa tipica dei Caracidi.

Informazioni aggiuntive

  • Nome scientifico Hasemania Nana (Lütken, 1875)
  • Nome comune Tetra rame, Pesce dollaro
  • Famiglia Characidae
  • Provenienza Sud America, bacino amazzonico, Rio Sao Francisco
  • Dimensioni 2,5-4,5
  • Temperatura 22–28
  • pH 6–7.5
  • Descrizione Di forma slanciata e colore ramato, ha le pinne arancioni con estremità quasi bianche e presenta una macchia nera nella parte posteriore appena prima della pinna caudale. Non è dotato della caratteristica pinna adiposa tipica dei Caracidi.
  • Habitat Si trova nei corsi d’acqua, in zone ben ossigenate e ricche di vegetazione.
  • Alimentazione E’ prevalentemente carnivoro, si ciba di insetti e larve, ma accetta in acquario i mangimi tradizionali, che però è buona norma alternare con cibo vivo o congelato.
  • Comportamento Pacifico e gregario.
  • Dimorfismo sessuale I maschi in età adulta risultano più snelli e presentano una colorazione di tonalità più scura.
  • Riproduzione La fecondazione delle uova avviene a seguito del rilascio simultaneo dei gameti, in acque aperte, senza che si formino coppie fisse. Molto difficilmente si riproducono in acquario. Laddove si riesca nell’impresa le uova fecondate, di colore scuro, devono essere protette anche dai genitori che potrebbero cibarsene. La prole che ne scaturirà già dopo circa un giorno non sarà soggetta a cure parentali. Dopo pochi giorni, esaurito il sacco vitellino, i piccoli in acquario dovranno essere alimentati con naupli di artemia e mangimi specifici. Il ciclo vitale dura da 4 a 6 anni.
  • Allevamento in acquario Necessita di essere allevato in gruppi di almeno 8 individui, in vasche di almeno 60 litri, ben ossigenate. Il fondo dovrebbe essere scuro con vegetazione abbondante, disposta in modo da lasciare dello spazio per il nuoto, inoltre non amano un’illuminazione eccessiva. Può essere inserito in acquario con altri caracidi o comunque con altre specie delle stesse dimensioni, di indole pacifica.
Letto 1764 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Il sito aquabase.it utilizza cookie tecnici necessari al suo corretto funzionamento, e cookie di terze parti utili alle finalità specificate nella Privacy Policy

Cliccando su OK o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie, anche in ordine alla loro disattivazione, consulta la Privacy Policy